Menu
Introduzione
Cerca nel sito:
Link
News
chips
Null


iEAT_immagine.jpg











iEAT -
MEPT Mindful Eating Professional Training
Connect with your body-wisdom

Training residenziale e intensivo di formazione per insegnanti
iEAT Mindful Eating Program I° Livello

II° EDIZIONE 24 -28 maggio 2019
Monteortone-AbanoTerme Padova

ISCRIVITI_ORA.png




iEAT MEPT Mindful Eating Professional Training
iEAT MEPT mira alla formazione di professionisti nell’ambito del mindful eating in base al modello iEAT, che nasce dall’ integrazione dei principi e delle pratiche di mindfulness e mindful eating con la psicoeducazione. iEAT permette di esplorare il rapporto con l’alimentazione ed il corpo attraverso la modalità della consapevolezza. iEAT aiuta a sviluppare una relazione salutare e gioiosa con il cibo, basata sull’ascolto dei segnali interni del corpo, sull’uso dei cinque sensi, sulle emozioni, sui pensieri e sull’ utilizzo degli ingredienti essenziali della compassione e fiducia nel corpo. iEAT è un programma strutturato, ma allo stesso tempo flessibile che può essere adattato a vari contesti e popolazioni. La forma base comprende otto incontri ed un on-going support group per le persone che hanno partecipato al corso base. Il corso così strutturato offre il vantaggio di adattare la lunghezza del corso ai bisogni dei partecipanti ed offre un supporto stabile nel tempo. L’iEAT MEPT è volto a sviluppare le conoscenze per l’abilitazione alla conduzione del programma iEAT.

Struttura dell’iEAT MEPT
La struttura del corso comprende un percorso educativo-esperienziale suddiviso in due moduli formativi.
iEAT MEPT Livello 1
Si svolgerà in forma di training residenziale di 5 giorni e prevede momenti didattici di introduzione al programma iEAT, approfondimenti scientifici dei programmi di Mindful Eating, esercitazioni pratiche di conduzione e pratiche di mindfulness che rappresentano una componente fondamentale della formazione. Queste includono meditazioni sedute, body-scan, mindful yoga, meditazione camminata. Le pratiche specifiche di mindful eating prevedono, inoltre, che alcuni pasti verranno svolti in silenzio. Durante il training verranno proposti alcuni periodi di silenzio.
Il completamento del training di I° livello iEAT MEPT e la conduzione di almeno un gruppo iEAT permetteranno di accedere al percorso di supervisione e al training di II° livello.

iEAT MEPT Livello 2
Si svolgerà anch’esso in forma di training residenziale di 5 giorni e sarà rivolto a coloro che intendono approfondire le modalità di conduzione dei gruppi iEAT e dei gruppi di supporto aperti (on-going support groups) che seguono il programma di base. Durante il training inoltre sarà possibile comprendere qual è il ruolo del Mindful Eating Teacher e riflettere sugli aspetti ad esso interconnessi.

Schema del training
• I° Livello iEAT- MEPT Training residenziale di 5 gg
• Ritiro silenzioso di 5 gg
• Percorso di supervisione di gruppo
• II° Livello iEAT- MEPT Training residenziale di 5 gg



Obiettivi di apprendimento
• Educare e formare insegnati al modello iEAT
• Comprendere la cornice teorica di riferimento del modello iEAT
• Approfondire la conoscenza della ricerca scientifica che concerne l’utilizzo degli interventi
di mindful eating
• Favorire lo sviluppo di una solida pratica personale di mindfulness e di mindful eating

Risultati di apprendimento

Al termine del training i partecipanti avranno avuto la possibilità di:
• Definire i principi essenziali del mindful eating
• Acquisire competenze relative alla conduzione delle pratiche principali di mindful eating all’interno del modello iEAT
• Comprendere il valore fondamentale della pratica personale di mindfulness e mindful eating rispetto alla conduzione dei gruppi
• Conoscere e interpretare le implicazioni pratiche delle più attuali ricerche sul mindful eating

Competenze
• Organizzare e condurre gruppi iEAT e successivi gruppi di supporto
• Assicurare il sostegno individuale dei partecipanti iEAT durante lo svolgimento del corso
• Acquisire esperienza personale delle pratiche di mindful eating
• Integrare le risorse professionali e la pratica personale di mindfulness necessarie a ricoprire il ruolo di insegnante iEAT
• Riconoscere l’efficacia ed i limiti dell’approccio mindful eating ed in particolare dell’approccio iEAT



A chi è rivolto
È rivolto a professionisti del settore socio-sanitario che operano nell'ambito della cura e dell’assistenza alla
persona, educatori, insegnanti e ricercatori, o altre figure professionali interessate a questo modulo formativo di carattere esperienziale, nonché agli insegnanti MBSR o MBPs.

Pre-requisiti per accedere al training

Aver partecipato ad un corso MBSR o MBPs di 8 settimane. Avere una regolare pratica personale di
meditazione da almeno un anno.


Docente principale del training
Cinzia Pezzolesi Clinical psychologist PhD in Human Factors in Healthcare (titolo conseguito presso la
University of Hertfordshire - UK). Vive e lavora a Londra dove dirige il centro clinico Mindfulness Project. Si è
formata all’insegnamento dei programmi Mindfulness-Based presso l’Università di Bangor (North Wales, UK)
e come Mindful Eating Trainer e teacher trainer presso il Centre for Mindful Eating nel New Hampshire (USA)
dove attualmente ricopre anche il ruolo di membro del consiglio direttivo.

Altri docenti
Cecilia Clementi (PhD, Psych.D) Psicologa, psicoterapeuta (CBT; EMDR; ACT; DBT). Specialista in Psicologia Clinica e della Salute, Esperta dei disturbi del comportamento alimentare ed obesità, trauma e dipendenze. Ha svolto un dottorato di ricerca presso l’Università di Bologna, con una tesi sul mindful eating. E’ Istruttore dei protocolli Mindfulness-based e membro del direttivo del TCME, the Center for Mindful Eating. Si occupa di Mindfulness a livello clinico e di ricerca, collaborando con l’Università di Bologna e conduce da anni gruppi MBSR, MBCT, MBRP e MB-EAT. Lavora come psicoterapeuta ed Istruttore protocolli Mindfulness-based sia privatamente che nel programma internazionale del Centro Riabilitativo per le Dipendenze S. Nicola.

Franco Cucchio Insegnante certificato MBSR e Teacher Trainer del CFM Center for Mindfulness in Medicine, Health Care, and Society, University of Massachusetts Medical School. Ha conseguito l’abilitazione alla formazione degli insegnanti MBSR da parte del CFM Center for Mindfulness. Ha completato il Practicum Apprenticeship Program in Mindfulness-Based Stress Reduction dell’Oasis Institute al Center for Mindfulness. Ha partecipato in qualità di co-insegnante al programma MBSR presso la Stress Reduction Clinic del Center for Mindfulness, e come co-docente del programma professionale di formazione per insegnanti MBSR presso l’OASIS Institute.

Alessia Minniti Psicologa, Psicoterapeuta, Dottore di Ricerca in Malattie Cronico-Degenerative. Lavora presso l’Università degli Studi di Verona, Dipartimento di Medicina, e svolge attività libero professionale. Da diversi anni conduce gruppi terapeutici per l’obesità e gruppi di Mindfulness-Based Therapy (MBCT) e Mindfulness-Based Stress Reduction (MBSR). Si è formata all’insegnamento dei programmi Mindfulness Based, in particolare il protocollo MBCT, con l’Istituto Italiano per la Mindfulness, di cui è anche socio fondatore, e ha conseguito l’abilitazione all’insegnamento del programma MBSR del CFM Center for Mindfulness in Medicine, Health Care, and Society, Medical School University of Massachusetts.





Come iscriversi
ISCRIVITI_ORA.png

Compilare la domanda di preiscrizione



Sede del training
Il ritiro si terrà presso l’Hotel San Marco, via del Santuario 130 Monteortone-AbanoTerme Padova. www.termesalesiani.it

Cancellation Policy


Ente organizzatore e promotore
Motus Mundi Centro per la Mindfulness www.motusmundi.it

Ente amministrativo
9 DOTS S.r.l. info@9dotsmindfulness.it - www.9dotsmindfulness.it

Per ulteriori informazioni scrivere a

eventi@motusmundi.it office: +39 340 4859093

Informativa Privacy | Privacy Policy
Informativa sui Cookie | Cookie Policy